Bartolotti Maria

Bartolotti Maria

Fusignano 25 marzo 1923 - Ravenna 6 dicembre 1972

 

Medaglia d’Argento al Valor Militare
Giovane donna in possesso di elevati sentimenti di amor di Patria entrava nelle file della Resistenza portandovi entusiasmo, fede, spirito di sacrificio e dedicandosi con ardore e capacità all'organizzazione e rafforzamento delle formazioni partigiane. Con alto senso di iniziativa e di responsabilità e con grande capacità, istruiva e guidava un nucleo di giovani staffette che seppero ottenere, al momento dell'impiego, lusinghieri risultati. Spiccata figura di partigiana, alla determinazione e alle qualità di combattente, sapeva unire squisita sensibilità, dando ai commilitoni con il suo esempio grande conforto e forza d'animo. In venti mesi di ininterrotta attività offriva costante, alto contributo alla lotta di liberazione per la Patria.

 

(Fonte: www.anpi.it/donne-e-uomini)