Bertazzoli Rosa

Bertazzoli Rosa

Cotignola 25 novembre 1876 - Cotignola 24 febbraio 1945

 

Il 24 febbraio 1945 fu senza meno una delle giornate più dure passate dalla popolazione cotignolese nel tragico "tempo del fronte". Le ondate dei bombardieri si susseguirono per tutto il giorno seminando morte e distruzione; furono colpiti  "il Palazzone", il Teatro Comunale e le case Varoli e Brusi in Via Rossini. In queste ultime vi trovò la morte:

Rosa Bertazzoli, detta "Rusì", di Giuseppe e Maria Bertazzoli, nata il 25 novembre 1878, sarta.

Si era rifugiata nella casa Vistoli ed era nella stessa stanza assieme alla ospite, Carlotta Vistoli. La morte avvenne probabilmente al momento del crollo dell'abitazione, che causò alla poveretta lo schiacciamento del torace.

(da "Notiziario Cotignolese", supplemento al n.2 di "Cotignola Oggi" del 01/04/1985, pag.4)