Pelloni Giuseppe

Pelloni Giuseppe

Voltana (?) - San Bernardino 9 ottobre 1944

 

Il 9 ottobre, sullo Stradone di San Bernardino, si vede sfilare un folto gruppo di donne. Sono un centinaio e circondano un drappello di tedeschi. Chiedono a gran voce la liberazione di un partigiano comunista di Voltana, il gappista Giuseppe Pelloni, arrestato precedentemente e trasferito appunto all’inizio dello Stradone. I tedeschi sparano raffiche di mitra per disperdere le donne e subito dopo impiccano Pelloni a un ramo d'albero e poi lo fucilano.

(Fonte: www.straginazifasciste.it)

 

Bibliografia
A. F. Babini, Giovecca, anche qui è nata la Resistenza, Comitato Antifascista Giovecca, Bologna, aprile 1980, p. 358
G. Cantagalli, Messaggio speciale: il nido dell’aquila. La Resistenza a Lugo di Romagna, Walberti Edizioni, Lugo 1985, p. 90
G. Casadio, La memoria della Resistenza nelle iscrizioni dei cippi, lapidi e monumenti della provincia di Ravenna,
Longo Editore, Ravenna, 1995, vol. 2, p. 193