Vincenzo Gianstefani in sala (1994).

Bagnacavallo, Cinema Ramenghi

Bagnacavallo, Cinema Ramenghi Era situato all’incrocio tra via Garibaldi e via Trento e Trieste e funzionava come teatrino e cinema parrocchiale gestito dal circolo cattolico “Pier Giorgio Frassati”.   Dopo la breve avventura del cinema “Marconi” (1910-1912) e l’apertura stabile del cinema Verdi (1913), dai documenti comunali si apprende l’esistenza

Leggi tutto
Il Politeama Verdi è pronto per l’inaugurazione, anno 1933.

Bagnacavallo, Cinema Verdi

Bagnacavallo, Cinema Verdi La sala - in Via Mazzini - poteva contenere più di 1.500 persone ed era dotata di galleria e platea.   Le prime proiezioni cinematografiche pubbliche a Bagnacavallo vennero realizzate con impianti ambulanti; si parla già nel 1896 (un anno dopo la proiezione pilota dei fratelli Lumière

Leggi tutto