Rabitti Cesare, Monumento a Don Gianstefani

Cesare Rabitti, Monumento a Don Gianstefani

Conselice, Piazza Felice Eleuterio Foresti, sul sagrato della chiesa di San Martino Vescovo

 

Indirizzo:                           Conselice, Piazza Felice Eleuterio Foresti
Sito Collocazione:               sul sagrato della chiesa di San Martino Vescovo
Data collogazione:             30 maggio 2004
Materiali:                           statua un bronzo collocata sul basamento in pietra della scalinata
Artista                               Cesare Rabitti
Resp.della conservazione:   non conosciuto
Stato di conservazione:       buono
 
 
 
Cenni sull'autore.
Classe 1949, è stato uno scultore dallo straordinario talento espressivo. Le sue opere, oggetto di numerose e importanti mostre in Italia e all'estero, rappresentano più che figure umane e animali, i profondi sentimenti che li abitano, scovandone l'essenza. Rabitti con il bronzo e la terracotta, si è cimentato anche con busti, ritratti, figure astratte, e particolari di vario genere; ha realizzato scene di caccia dall'altissima resa realistica, animali in movimento o catturati in attente espressioni ed intensi sguardi predatori. La sua prematura e improvvisa scomparsa avviene in mezzo alle sue amate opere d’arte, il 3 marzo 2012, a soli 63 anni.